I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram

Narrativa Italiana
Saggi

NewCondition 13.00
In Stock

Questo libro non è un saggio su Kafka, il racconto più o meno romanzato della sua vita e delle sue opere. È la testimonianza della sua anima complessa e semplicissima al tempo stesso, il cui ritmo è sapientemente restituito da Nadia Fusini.


“Ho scritto un libro su Kafka perché volevo comprendere un uomo, e le sue parole. ‘Io raggiungo le cose con difficoltà’, dice Kafka. Un uomo forse non è che le difficoltà che incontra nella vita. Uno scrittore è un uomo particolare in questo: incontra scrivendo la sua difficoltà. Fa così della scrittura la sua passione.” Il legame è la passione di Kafka, nel senso semplice e tremendo che del legame egli patisce, sia nella vita che nell’opera, l’impossibilità. È alla lingua che affida la possibilità di riconoscere altro legame, perché lo trami. Si tratta, però, di una lingua notturna, in cui tutto è mantenuto in uno stato di sospesa contraddizione, come in un sogno, in cui la materia linguistica è esposta a un’incostante reminiscenza e sempre pronta a cadere nell’oblio. La narrazione di Kafka, quindi, procede per parabole, frasi, figure, nomi, che emergono fluttuanti, e che sono tenute insieme da una sorta di alleanza mirabile. Il principio di verità, anche della lingua, è individuato invece nell’angoscia, che è ciò che non inganna, è il suo cibo, ciò che più lo stringe al registro della verità. Ma l’angoscia potrebbe mancare: il mondo di Felice, o Milena, per esempio, ne è privo.

due-la-passione-del-legame-in-kafka

All Right Reserved 2022