I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram
10.jpeg

All Right Reserved 2022

Libreria on-line

per raggiungerti ovunque tu sia

NewCondition 26.00
In Stock
con-gli-occhi-aperti-il-sogno-lucido-tra-neuroscienze-ed-esperienze-contemplative

NewCondition 20.00
In Stock
lultimo-maestro-unindagine-su-edward-james-marcus

NewCondition 35.00
In Stock
lanimale-inquieto-storia-naturale-della-scontentezza

NewCondition 14.00
In Stock
la-casa-ai-confini-della-magia

NewCondition 18.90
In Stock
io-che-non-ho-mai-conosciuto-gli-uomini

NewCondition 9.90
In Stock
luna-rosso-sangue

NewCondition 20.00
In Stock
la-vita-non-e-una-corsa-le-quattro-pause-che-fanno-guadagnare-salute-e-giovinezza

NewCondition 22.00
In Stock
citta-in-rovine

NewCondition 19.00
In Stock
life-la-mia-storia-nella-storia

NewCondition 16.00
In Stock
mio-padre-non-mi-ha-insegnato-niente

NewCondition 12.00
In Stock
cose-che-succedono-la-notte

NewCondition 12.00
In Stock
james-brown-metteva-i-bigodini

NewCondition 20.00
In Stock
la-madre-che-mi-manca

NewCondition 22.00
In Stock
un-animale-selvaggio

NewCondition 13.50
In Stock
via-del-sorriso-123

NewCondition 12.00
In Stock
murat-alla-conquista-di-capri

NewCondition 18.00
In Stock
bella-ciao-una-canzone-uno-spettacolo-un-disco

NewCondition 28.00
In Stock
come-i-gatti-si-sono-evoluti-per-conquistare-il-mondo

NewCondition 17.00
In Stock
diario-di-unavventura-artica

NewCondition 16.00
In Stock
diciannove-donne

NewCondition 16.00
In Stock
passaggi-in-siria

NewCondition 22.00
In Stock
fanny-stevenson-tra-passione-e-liberta

NewCondition 25.00
In Stock
i-romanzi-del-futurismo-lavanguardia-per-tutti

NewCondition 20.00
In Stock
ignorare-lassenza-la-letteratura-palestinese-nellimmaginario-italiano

NewCondition 16.00
In Stock
diario-di-una-schiappa-fai-da-te-ediz-speciale

NewCondition 25.00
In Stock
la-vita-sessuale-dei-fiori

NewCondition 15.00
In Stock
il-nuovo-erbario-100-erbe-per-il-benessere-e-la-buona-salute

NewCondition 18.50
In Stock
la-grande-fortuna

NewCondition 35.00
In Stock
storia-della-danza-italiana-dalle-origini-ai-giorni-nostri

NewCondition 11.90
In Stock
buonanotte-pancino

NewCondition 15.00
In Stock
dentro-me-cosa-ce

NewCondition 30.50
In Stock
nei-dettagli-nascosto-per-una-storia-del-pensiero-iconologico

1 2 3 4 5 67

Narrativa Straniera

NewCondition 17.00
In Stock

Siamo in un villaggio russo attorno al 1918. La Rivoluzione è già avvenuta, la guerra civile è in pieno svolgimento, ma qui le notizie arrivano lentamente perché l'Impero dello zar è molto grande. Tuttavia anche in un luogo come questo il tempo non si ferma e le cose mutano e scorrono, un po' come il fiume che lambisce il grande salice e le case. L'anziano del villaggio, Ilja, ad esempio, ha recentemente iniziato a fare le sue previsioni su piogge, temporali ed esondazioni con l'aiuto di un fragile tubicino dì vetro a cui tiene come alla sua stessa vita. Il vecchio Pjotr, invece, preferisce rimanere in ascolto del vicino fiume e dei suoi spiriti. E poi c'è Inna Nikolajevna, la moglie di Ilja, che è superstiziosa quanto Pjotr e che ha previsto l'arrivo di uno sconosciuto quando le è caduto il coltello. Già, lo sconosciuto: un giovane uomo con l'uniforme trasandata e lo sguardo turbato. Gli abitanti del villaggio lo osservano con sospetto, lo assillano di domande, eppure nessuno, nemmeno la piccola Annuska, riesce a capire perché sia giunto fin lì e, soprattutto, perché voglia rimanere. Yulia Marfutova ci conduce in un mondo sospeso tra magia e modernità, tra storia e oblio, in un tempo di rivoluzioni e idee nuove e ci fa incontrare personaggi che difficilmente dimenticheremo.

il-cielo-centanni-fa