I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram
10.jpeg

All Right Reserved 2022

Libreria on-line

per raggiungerti ovunque tu sia

NewCondition 21.00
In Stock
il-satiro-scientifico-i-belli-hanno-rotto-il-cazzo-elogio-della-bruttezza-della-natura

NewCondition 16.00
In Stock
francesca-e-nunziata

NewCondition 15.00
In Stock
dante-a-mezzogiorno

NewCondition 14.00
In Stock
galileo-harry-potter

NewCondition 24.00
In Stock
martin-scorsese-un-viaggio

NewCondition 16.00
In Stock
drama

NewCondition 16.00
In Stock
cadavere-squisito

NewCondition 7.00
In Stock
vegan-antispecista-per-la-liberazione-animale-e-umana

NewCondition 16.00
In Stock
in-messico-con-frida-kahlo

NewCondition 18.00
In Stock
lisola-dove-volano-le-femmine

NewCondition 20.00
In Stock
cinquantanni-di-lotte-interviste

NewCondition 13.00
In Stock
piccoli-tesori-cerca-trova-ediz-a-colori

NewCondition 17.00
In Stock
notte-fatale

NewCondition 18.00
In Stock
la-battaglia-perduta-e-vinta-napoleone-a-marengo

NewCondition 14.00
In Stock
il-castello-di-sabbia-ediz-a-colori

NewCondition 18.50
In Stock
la-libreria-dei-lettori-riluttanti

NewCondition 16.50
In Stock
gaetano-e-zolletta

NewCondition 13.00
In Stock
malinverno

NewCondition 19.50
In Stock
norferville

NewCondition 18.00
In Stock
opera-senza-nome

NewCondition 14.00
In Stock
manifesto-della-melanconia

NewCondition 12.00
In Stock
il-libro-delle-risposte-letterarie

NewCondition 16.00
In Stock
h-p-lovecraft-contro-il-mondo-contro-la-vita

NewCondition 17.00
In Stock
come-si-amano-le-piante-lezioni-sullamore-il-sesso-e-il-desiderio-dal-regno-vegetale

NewCondition 16.00
In Stock
restare-vivi

NewCondition 18.00
In Stock
come-costruire-un-essere-umano

NewCondition 24.00
In Stock
io-sogno-per-vivere

NewCondition 19.50
In Stock
flor-de-oro-la-figlia-del-tiranno

NewCondition 18.90
In Stock
io-guardia-del-corpo-di-berlinguer

NewCondition 19.90
In Stock
barbablu-la-fiaba-classica-rivisitata-da-amelie-nothomb-in-graphic-novel

NewCondition 16.00
In Stock
perdere-senna

NewCondition 20.00
In Stock
la-famiglia-e-ancora-qui

1 2 3 4 5 70

Salute e Benessere

NewCondition 15.00
In Stock

Un incidente banale e la vita sembra darci un avviso, suggerirci che tutto quello che avevamo ritenuto stabile, assodato, potrebbe andare in pezzi. Che forse non abbiamo ancora imparato a vivere. È proprio in quel momento che vale la pena di provarci ancora una volta, sperando che il vento si levi, disincagliandoci dalla secca in cui siamo finiti.


È da un inciampo che il filosofo Maurizio Ferraris parte per ragionare attorno all’esistenza, alla stratificazione di esperienze e memorie che sono il modo in cui ciascuno di noi impara a vivere. Vivere, sopravvivere, previvere, convivere sono le stazioni attraverso cui questo libro ci fa passare per riflettere su un mélange di argomenti che ruotano attorno alla vita e a come si possa imparare a vivere. Se lo spunto è una battuta d’arresto accidentale, capillare, profonda e non casuale è la considerazione della propria intera esistenza, della piega che ha preso nel tempo. Nel momento in cui ci si ferma, la galassia di sentimenti e risentimenti che emergono è fatta dalla memoria delle cose vissute nel passato, nel proprio intimo, attraverso gli altri, intrecciata alle cose apprese anche attraverso la vita scritta, i libri, la letteratura.

imparare-a-vivere