I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram
10.jpeg

All Right Reserved 2022

Libreria on-line

per raggiungerti ovunque tu sia

NewCondition 16.00
In Stock
diario-di-ricordi-a-quattro-zampe-bau

NewCondition 21.00
In Stock
il-satiro-scientifico-i-belli-hanno-rotto-il-cazzo-elogio-della-bruttezza-della-natura

NewCondition 16.00
In Stock
francesca-e-nunziata

NewCondition 15.00
In Stock
dante-a-mezzogiorno

NewCondition 14.00
In Stock
galileo-harry-potter

NewCondition 24.00
In Stock
martin-scorsese-un-viaggio

NewCondition 16.00
In Stock
drama

NewCondition 16.00
In Stock
cadavere-squisito

NewCondition 7.00
In Stock
vegan-antispecista-per-la-liberazione-animale-e-umana

NewCondition 16.00
In Stock
in-messico-con-frida-kahlo

NewCondition 18.00
In Stock
lisola-dove-volano-le-femmine

NewCondition 20.00
In Stock
cinquantanni-di-lotte-interviste

NewCondition 13.00
In Stock
piccoli-tesori-cerca-trova-ediz-a-colori

NewCondition 17.00
In Stock
notte-fatale

NewCondition 18.00
In Stock
la-battaglia-perduta-e-vinta-napoleone-a-marengo

NewCondition 14.00
In Stock
il-castello-di-sabbia-ediz-a-colori

NewCondition 18.50
In Stock
la-libreria-dei-lettori-riluttanti

NewCondition 16.50
In Stock
gaetano-e-zolletta

NewCondition 13.00
In Stock
malinverno

NewCondition 19.50
In Stock
norferville

NewCondition 18.00
In Stock
opera-senza-nome

NewCondition 14.00
In Stock
manifesto-della-melanconia

NewCondition 12.00
In Stock
il-libro-delle-risposte-letterarie

NewCondition 16.00
In Stock
h-p-lovecraft-contro-il-mondo-contro-la-vita

NewCondition 17.00
In Stock
come-si-amano-le-piante-lezioni-sullamore-il-sesso-e-il-desiderio-dal-regno-vegetale

NewCondition 16.00
In Stock
restare-vivi

NewCondition 18.00
In Stock
come-costruire-un-essere-umano

NewCondition 24.00
In Stock
io-sogno-per-vivere

NewCondition 19.50
In Stock
flor-de-oro-la-figlia-del-tiranno

NewCondition 18.90
In Stock
io-guardia-del-corpo-di-berlinguer

NewCondition 19.90
In Stock
barbablu-la-fiaba-classica-rivisitata-da-amelie-nothomb-in-graphic-novel

NewCondition 16.00
In Stock
perdere-senna

1 2 3 4 5 70

Arte

NewCondition 19.00
In Stock

Un mare color argento di sfere riflettenti, distese smisurate di candidi falli, una proliferazione di pois che tracimano dalle tele fino a invadere l'intera stanza. Al centro, inghiottita dalla sua stessa arte, una minuta giapponese dai capelli neri come la pece, Yayoi Kusama. Nata a Matsumoto nel 1929 da una famiglia tradizionalista, appena può la piccola Yayoi fugge nelle piantagioni del nonno materno dove, tra nuvole di malvarosa, si abbandona alle più stravaganti visioni che poi fissa su tela. La pittura è l'unico sollievo ai precoci patimenti esistenziali, e Yayoi è decisa a coltivarla fino in fondo, a costo di porre un intero oceano tra sé e chi cerca di impedirglielo. Sbarcata ventottenne a New York, l'inferno in terra, ancora una volta è l'arte a salvarla: supera la povertà e i ripetuti collassi nervosi esorcizzando le proprie fobie con i celebri "Infinity Nets" e le "soft sculptures". Dall'arte "psicosomatica" alle folli performance con orge e "partouzes" il passo è breve: sul finire degli anni sessanta Yayoi cavalca lo tsunami hippie e i "Kusama Happenings" diventano gli eventi clou della rivoluzione pacifista. Raccontate in prima persona con spiazzante sincerità e ricche di momenti autenticamente comici, queste pagine ricostruiscono la parabola di una delle personalità più eccentriche, ambivalenti e incantevoli che l'arte giapponese abbia mai conosciuto.

infinity-net-la-mia-autobiografia