I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram
10.jpeg

All Right Reserved 2022

Libreria on-line

per raggiungerti ovunque tu sia

NewCondition 17.00
In Stock
e-lisbona-sfavillava-mosaico-urbano-in-forma-di-reportage

NewCondition 19.50
In Stock
chiudi-gli-occhi-nina

NewCondition 18.00
In Stock
il-mondo-su-misura-introduzione-al-negazionismo-scientifico

NewCondition 18.50
In Stock
il-grande-nord-viaggio-intorno-al-mondo-lungo-il-sessantesimo-parallelo

NewCondition 20.00
In Stock
hayao-miyazaki-il-sognatore

NewCondition 22.00
In Stock
the-passenger-corea-del-sud

NewCondition 16.50
In Stock
la-ribelle-di-gaza

NewCondition 17.00
In Stock
lislandese-che-sapeva-raccontare-storie

NewCondition 17.00
In Stock
le-guerre-preziose

NewCondition 28.00
In Stock
bere-il-te-per-coltivare-e-prolungare-la-vita

NewCondition 17.00
In Stock
il-cielo-centanni-fa

NewCondition 18.00
In Stock
quel-che-resta

NewCondition 14.00
In Stock
la-fiera-dei-papa

NewCondition 13.50
In Stock
ce-la-puoi-fare

NewCondition 8.90
In Stock
a-scuola-con-super-me-leggo-e-ascolto

NewCondition 12.90
In Stock
il-calendario-dei-sogni-di-orso-mirtillo

NewCondition 19.00
In Stock
la-nuova-russia

NewCondition 20.00
In Stock
la-mia-cucina-vegana-da-nord-a-sud-le-mie-ricette-in-chiave-vegetale

NewCondition 15.00
In Stock
vorrei-dirti

NewCondition 16.00
In Stock
grazie-per-la-notte-per-il-giorno-e-le-bolle-di-sapone

NewCondition 15.00
In Stock
il-comando

NewCondition 16.00
In Stock
donne-senza-paura-vite-coraggiose-per-i-diritti-e-la-parita-di-genere

NewCondition 28.00
In Stock
pop-palestine-viaggio-nella-cucina-popolare-palestinese

NewCondition 17.00
In Stock
the-beatles-sgt-peppers-lonely-hearts-club-band

NewCondition 12.00
In Stock
le-piccole-liberta

NewCondition 18.00
In Stock
le-donne-della-famiglia

NewCondition 17.00
In Stock
bestie

NewCondition 18.00
In Stock
mia-madre-aveva-una-cinquecento-gialla

NewCondition 32.90
In Stock
il-grande-calcio-giocato-su-carta-gli-eroi-anni-60-del-corriere-dei-piccoli

NewCondition 15.00
In Stock
chi-dice-e-chi-tace

NewCondition 16.00
In Stock
le-vie-delle-cattedrali-gotiche

NewCondition 12.00
In Stock
limpavida-aurora

1 2 3 4 5 64

Narrativa Straniera

NewCondition 22.00
In Stock

Hub e Koja Solm sono inseparabili. Hub, il fratello maggiore, è carismatico ed estroverso. Koja invece vorrebbe una vita da artista, come quella del padre, ma i mutamenti politici e i problemi finanziari gli mettono i bastoni tra le ruote. Così, negli anni Trenta, si fa trascinare dal fratello nel movimento nazionalsocialista, prima in Lettonia poi a Berlino. Entrambi nutrono un amore sconfinato per Ev, la sorella adottiva. E quando vengono alla luce le origini ebraiche della ragazza, Koja, che nel frattempo è diventato tenente delle SS, fa di tutto per salvarla da morte certa. Dopo la guerra, di ritorno dalle carceri sovietiche, Koja è costretto a reinventarsi agente tuttofare per i servizi d'intelligence. E così s'immerge sempre di più nei segreti della nuova Germania. Nemmeno a Ev può dire la verità, ma è con lei che si trasferisce in Israele per aiutarla a esaudire il suo più grande desiderio: farla pagare ai criminali nazisti. Figli della furia è il formidabile romanzo che racconta come sono andate davvero le cose alla fine del secondo conflitto mondiale. Nel 1948, mentre s'inasprisce la guerra fredda, Monaco di Baviera è il centro europeo delle operazioni dei servizi segreti occidentali. Lo spionaggio americano non riesce a penetrare nella sfera d'influenza russa al di là della cortina di ferro. Per questo, con l'obiettivo di disinnescare la minaccia comunista in Europa, ricorre agli agenti che avevano militato nei servizi segreti del Terzo Reich contro i russi, servendosi dell'organizzazione di Reinhard Gehlen, l'agenzia di spionaggio formata da ex componenti della Wehrmacht e delle SS. Quando nel 1956 nasce ufficialmente il servizio segreto tedesco, il tentativo della CIA di orientare la nomina del capo dell'organizzazione sull'ex generale nazista Gehlen viene accolto da una forte resistenza da parte dei vertici dello Stato. Tale conflitto fornisce al romanzo il suo arco di tensione naturale e il terreno su cui si muovono i suoi personaggi principali. Con questo romanzo Chris Kraus si dimostra un grande narratore, capace di portare i lettori tra le macerie del regime nazista.

figli-della-furia