I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram
10.jpeg

All Right Reserved 2022

Libreria on-line

per raggiungerti ovunque tu sia

NewCondition 17.00
In Stock
la-macchina-delle-storie

NewCondition 17.00
In Stock
la-pazienza-delle-tracce

NewCondition 18.50
In Stock
la-collera-e-il-desiderio

NewCondition 18.00
In Stock
party-allobitorio-il-libro-che-vincera-lo-strega-o-un-altro-liquore

NewCondition 18.00
In Stock
la-spedizione-italiana-al-k2-italia-karakorum-1954

NewCondition 22.00
In Stock
il-libro-dellacqua-e-di-altri-specchi-nuova-ediz

NewCondition 7.00
In Stock
le-piu-belle-poesie-di-emily-dickinson

NewCondition 16.00
In Stock
i-giardini-degli-scrittori-viaggio-nei-luoghi-botanici-dellispirazione

NewCondition 14.00
In Stock
sos-cane

NewCondition 14.00
In Stock
fantasmi-spettri-e-case-maledette

NewCondition 29.00
In Stock
hard-times-le-nuove-guerre-e-la-difesa-europea

NewCondition 23.00
In Stock
non-mi-dimenticare

NewCondition 16.00
In Stock
trieste-o-del-nessun-luogo

NewCondition 18.00
In Stock
la-mia-seconda-generazione

NewCondition 19.00
In Stock
lassedio-del-sociale-il-terzo-settore-tra-criminalita-mercato-e-politica

NewCondition 18.00
In Stock
oggi-cena-domani-schiscetta-il-ricettario-che-trasforma-la-cena-in-un-pranzo-per-il-giorno-dopo

NewCondition 19.00
In Stock
lisola-dei-naufraghi-perduti

NewCondition 24.00
In Stock
la-calcolatrice-meccanica

NewCondition 18.00
In Stock
le-lupe

NewCondition 19.00
In Stock
lattesa

NewCondition 21.00
In Stock
evoluzione-dallorigine-della-terra-a-oggi

NewCondition 20.00
In Stock
invito-a-pranzo

NewCondition 21.00
In Stock
la-signora-di-bhatia-house

NewCondition 15.00
In Stock
italia-arcana-viaggio-ai-confini-della-realta-nei-luoghi-misteriosi-ditalia

NewCondition 19.00
In Stock
la-violenza-dei-vinti-una-nuova-indagine-di-kostas-charitos

NewCondition 18.00
In Stock
bebi-il-primo-amore

NewCondition 18.00
In Stock
i-demoni-di-pausilypon-la-prima-indagine-di-publio-virgilio-marone

NewCondition 21.00
In Stock
il-dono-della-pioggia

NewCondition 17.00
In Stock
la-trappola-della-felicita-come-smettere-di-tormentarsi-e-iniziare-a-vivere

NewCondition 18.00
In Stock
lamore-e-un-fiume

NewCondition 24.00
In Stock
cenere-appunti-da-un-lutto

NewCondition 15.00
In Stock
nelle-strade-di-teheran

1 2 3 4 5 71

Narrativa Italiana
Musica

NewCondition 17.00
In Stock

Nonostante moltissimi vedano in lui solo il menestrello di Alla fiera dell'est, Angelo Branduardi è un caso unico nella storia della musica italiana. Un musicista che nella sua carriera ha esplorato in lungo e in largo i vasti territori del suono, navigando tra le culture, tra sacro e profano, e che - prediligendo per sé la definizione di trovatore - ha fatto sì che ogni suo brano fosse un piccolo giro del mondo, per la quantità di spunti e strumenti messi in campo. È inoltre un cantore di alta spiritualità e un grandissimo divulgatore di cultura: supportato dalla moglie Luisa Zappa - da sempre autrice dei testi e stimolo costante per la sua ricerca - ha narrato le gesta di san Francesco e musicato poesie di Sergej Esenin e William Butler Yeats, ha scritto colonne sonore per il cinema e sperimentato con l'elettronica, ha raccontato favole e leggende di tutto il mondo. Con la sua voce e il suo violino, insomma, ha trasportato gli ascoltatori verso altre realtà. E lo testimoniano i suoi successi - basti ricordare La pulce d'acqua, Cogli la prima mela, Vanità di vanità, Si può fare e molti altri - e i suoi concerti sempre sold out. Allo scoccare dei settant'anni, Angelo ha deciso di svelarsi per la prima volta in questa autobiografia, che è il racconto autentico che il critico musicale Fabio Zuffanti ha provveduto a raccogliere ed elaborare. Dall'infanzia trascorsa a Genova alla scoperta della passione per la musica, dai tour in giro per l'Europa alle ispirazioni che stanno dietro alle sue creazioni, la famiglia, i concerti, gli incontri, i grandi successi, le scelte giuste e quelle sbagliate, la luce e il buio del suo essere uomo prima che artista: una testimonianza preziosa che ogni appassionato di musica non dovrebbe mancare di leggere. Con una prefazione di Stefano Bollani e un'ampia appendice discografica a cura di Laura Gangemi, principale animatrice del fanclub ufficiale di Angelo Branduardi, Locanda del Malandrino.

confessioni-di-un-malandrino-autobiografia-di-un-cantore-del-mondo