I nostri contatti

    Segui i nostri social

Via Francesco Paolo Volpe, 34- Salerno

                  


facebook
youtube
instagram
telegram
phone
whatsapp

Tel. 0899255705 

libramentecaffeletterario@gmail.com


facebook
instagram
whatsapp
phone
telegram
10.jpeg

All Right Reserved 2022

Libreria on-line

per raggiungerti ovunque tu sia

NewCondition 19.90
In Stock
barbablu-la-fiaba-classica-rivisitata-da-amelie-nothomb-in-graphic-novel

NewCondition 16.00
In Stock
perdere-senna

NewCondition 20.00
In Stock
la-famiglia-e-ancora-qui

NewCondition 18.00
In Stock
laltra-valle

NewCondition 16.90
In Stock
vita-da-cani

NewCondition 10.90
In Stock
pel-di-carota

NewCondition 15.00
In Stock
sotto-un-cielo-di-cartone

NewCondition 18.00
In Stock
la-strada-di-fango-giallo

NewCondition 15.00
In Stock
perla-la-cagnolina-magica

NewCondition 30.00
In Stock
luomo-venuto-dal-futuro-la-vita-visionaria-di-john-von-neumann

NewCondition 20.00
In Stock
il-popolo-e-immortale

NewCondition 14.00
In Stock
il-velo-nellislam-storia-politica-estetica

NewCondition 17.00
In Stock
spostare-la-luna-dallorbita-una-notte-al-museo-dellacropoli

NewCondition 8.00
In Stock
la-prova-del-miele

NewCondition 20.00
In Stock
il-manuale-della-femminista-guastafeste

NewCondition 13.00
In Stock
lharem-e-loccidente

NewCondition 16.50
In Stock
fare-femminismo

NewCondition 17.00
In Stock
eredi-piedivico-e-famiglia

NewCondition 17.00
In Stock
berlinguer-deve-morire-il-piano-dei-servizi-segreti-dellest-per-uccidere-il-leader-del-partito-comunista

NewCondition 12.00
In Stock
storia-naturale-della-distruzione

NewCondition 18.00
In Stock
la-piu-lucente-corona-dangeli-in-cielo

NewCondition 13.00
In Stock
due-la-passione-del-legame-in-kafka

NewCondition 18.50
In Stock
riposare-e-resistere

NewCondition 18.50
In Stock
riaffiorano-le-terre-inabissate

NewCondition 14.00
In Stock
ci-sono-mamme-peggiori-di-te

NewCondition 20.00
In Stock
biografia-di-x

NewCondition 17.50
In Stock
isidor

NewCondition 22.00
In Stock
la-citta-femminista-la-lotta-per-lo-spazio-in-un-mondo-disegnato-da-uomini

NewCondition 24.00
In Stock
linee-invisibili-i-confini-e-le-frontiere-che-disegnano-il-mondo

NewCondition 19.50
In Stock
la-ragazza-di-gladio-e-altre-storie-nere-la-trama-nascosta-di-tutte-le-stragi

NewCondition 12.00
In Stock
un-posto-tranquillo

NewCondition 17.50
In Stock
la-montagna-non-dimentica-storia-della-conquista-delle-alpi

1 2 3 4 5 69

Narrativa Italiana

NewCondition 20.00
In Stock

In una Roma intima, attraversata dalla crisi e dai rivolgimenti epocali che sconvolgono il mondo, tre personaggi, due uomini e una donna, sono stretti in un rapporto di amicizia e amore. Condividono la medesima, scanzonata, passione per il nuoto ma hanno ferite profonde, dubbi sulla propria vita, si scoprono spaesati, a tratti perduti. Ognuno, a suo modo, pensa di aver fallito.
Giacomo, Paola e Mattia non capiscono quello che succede a loro stessi e agli altri, l’indifferenza e l’ingiustizia che vedono ovunque attorno, hanno paura e sono quasi pronti ad arrendersi.
Invece, malgrado perdite e tradimenti, si accorgono che, come per le gare in acqua nelle quali si cimentano nonostante l’età, quello che conta è resistere qualche metro in più, qualche attimo, continuando a credere che sia ancora possibile toccare il traguardo: volersi bene davvero.
A distanza di oltre vent’anni dalla pubblicazione de Il dipendente (“uno dei più importanti libri degli anni Novanta”, come è stato definito), Nata torna sui temi della solitudine, della libertà e del coraggio con un romanzo di grande potenza che svela, rispetto a quel memorabile esordio, prospettive capovolte e oggi tanto più necessarie. L’universo economico non è cambiato, resta la medesima macchina infernale, dove i soldi comandano e la dignità degli individui viene calpestata, ma di fronte a questo abisso si può lottare, insieme, per non cadere giù.
“Tra le sue braccia si sentiva a casa. E, come per i suoi figli, non era ormai capace di concepire l’esistenza lontano da lui. Sembrava che il tempo prima che si conoscessero avesse pecche macroscopiche, fosse sbagliato”

tenera-e-lacqua