Drinking at the movies. Un anno a New York

-

Regime speciale di esenzione per le piccole imprese, spedizione esclusa

Aggiungi al carrello

Termine di spedizione 1 - 3 Giorni lavorativi

 

New York è la città dove tutto è possibile, dove i sogni si possono realizzare, ma è anche una città che prende a cazzotti e che mette duramente alla prova: «New York è incredibile, cazzo!» dice Julia Wertz. Drinking at the movies è la cronaca autobiografica del primo anno nella Grande Mela di questa acclamata fumettista statunitense che a vent’anni prende la decisione, ovviamente impulsiva, di lasciare San Francisco per trasferirsi lontano da casa. Un’esperienza senza uguali che nella vita si può fare una volta sola.
Quattro diversi appartamenti, sette terribili lavori, tragedie familiari, viaggi disastrosi su e giù per gli States e troppe bottiglie di whiskey. Un libro esilarante, a tratti commovente, dove la regola per sopravvivere a una città difficile e complessa è: non prendersi mai troppo sul serio.